I cambiamenti psicologici richiesti nell’epoca del telelavoro

Il  telelavoro, ovvero il lavorare da remoto oppure online utilizzando le nuove tecnologie, da casa o da qualsiasi altro luogo che non implichi il trasferimento in un uffici, è diventato una necessità in tempi di pandemia, ma anche un potenziale problema psicologico.

Gli interrogativi al riguardo sono tanti. Come affrontare il telelavoro per guadagnare tempo invece di sprecarlo? 

In questo articolo vedremo i principali cambiamenti psicologici necessari per trasformare il tuo telelavoro e renderlo un vantaggio per la tua vita quotidiana invece che un problema.

 

Perché parliamo di cambiamenti psicologici?

I risultati che ottieni nel tuo lavoro, nella tua vita quotidiana, nelle tue relazioni personali, sentimentali o familiari, dipendono soprattutto dal tuo sviluppo personale: il modo in cui interpreti le situazioni, come gestisci le risorse, come comunichi, come costruisci la tua autostima, il tuo modo di comprendere e gestire le tue emozioni e la tua conoscenza di te stesso.

Lavorare da remoto oggi è una sfida per la quale non eravamo preparati perché, nella maggior parte dei casi, non l’avevamo mai fatto prima e rappresenta una rottura con tutti i nostri schemi e strutture di lavoro conosciute precedentemente.

Alcuni invece, già prima della pandemia, del progresso tecnologico e dei nostri nuovi bisogni sociali, stavano svolgendo un po’ di ore di telelavoro da casa. Ma se non siamo abituati a farlo e questo comporta stress, angoscia, disorganizzazione, come faremo a trasformarlo in un vantaggio?

Sicuramente vanno colti i suoi enormi vantaggi, il lavoro di 8 ore in ufficio o altrove è improduttivo e consuma gran parte della nostra vita quotidiana dato che perdiamo anche diverso tempo per gli spostamenti.

Prima di tutto, è possibile trasformare il telelavoro in un’esperienza che porti più conforto alla tua vita invece di essere un fastidio? Sì, si può, ma solo attraverso il tuo cambiamento personale. Solo se sviluppi le competenze chiave necessarie sarai in grado di affrontarlo per risparmiare tempo, ottenere risultati maggiori e migliori, sentirti meglio e armonizzarlo con la tua vita quotidiana e personale.

Un lavoro non deve consistere necessariamente nel trascorrere un certo numero di ore in un luogo specifico. Molte delle esigenze sociali coperte da diversi lavori possono essere soddisfatte da remoto.

Questo è un approccio produttivo, che ti permette di armonizzarsi con la tua vita e migliorare gli aspetti personali che tendiamo a trascurare di più come il partner, la famiglia, la soddisfazioni personali e i nostri hobby.

Tuttavia conosciamo anche l’altra faccia del telelavoro se non imperiamo a coglierne i lati positivi.

Perché serve la minaccia di una pandemia per far crescere il telelavoro? - La Stampa

 

Cosa fare per affrontare il telelavoro?

Sai anche quali sono quei 4 cambiamenti psicologici necessari per affrontare

1. Impara a gestire il tuo tempo

Lavora in base ai tempi massimi invece che ai tempi minimi per ottenere una maggiore concentrazione e ottimizzare il tuo tempo.

2. Pianifica e organizza

Per dare la priorità a ciò che è importante rispetto a ciò che è urgente impara a prendere decisioni e risparmiare risorse.

3. Crea la tua struttura

Con routine chiare che sono totalmente diverse da quelle in ufficio ma che non allungano il tempo e ti tengono al lavoro più a lungo del necessario renderai sicuramente meglio. Vestiti come se dovessi andare in ufficio, preparati come se dovessi incontrare i tuoi colleghi e cerca di concentrarti senza distrazioni.

4. Impara a gestire le tue emozioni

Il nuovo modo di lavorare elimina del tutto l’aspetto legato alla socializzazione e questo potrebbe avere delle ripercussioni psicologiche. Cerca di non annullare del tutto la tua vita sociale e di ritagliarti comunque i tuoi spazi di svago per non rimanere chiuso in casa tutto il giorno (Covid permettendo).

 

Conclusione

Se riuscirai a massimizzare gli aspetti positivi del telelavoro e a minimizzare quelli negativi, stai certo che il telelavoro, grazie al tuo cambiamento personale, finirà per essere un’esperienza totalmente positiva.

Avere maggiore tempo a disposizione ed imparare a gestire autonomamente le nostre giornate può diventare un’esperienza grandiosa in grado di portare un arricchimento alle nostre vite.

Il modo di lavorare sta cambiando, non devi far altro che adattarti anche tu.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *