Anteprima QA – Turismo Cultura & Arte

CULTURA
Mibact – musei: Massimo Osanna, l’uomo che ha cambiato il volto di Pompei, sarà il prossimo direttore generale
Massimo Osanna, che sostituirà l’uscente Antonio Lampis, “ha cambiato il volto di Pompei che, grazie al suo lavoro, è diventato un modello gestionale e un punto di riferimento internazionale: una storia di riscatto che ci rende orgogliosi – spiega Franceschini

Ettore de Conciliis : le Pale del Mediterraneo. Omaggio a Guccione
Tutto era pronto, ma nei mesi di chiusura, “in questo tempo sospeso, metafisico, una dissoluzione del tempo”, il pittore ha continuato a lavorare. Una circostanza senza precedenti che lo ha influenzato profondamente portandolo istintivamente a rivedere, a fare ritocchi fino all’ultimo momento.

Il Mibact assume i primi 250 funzionari. Le domande scadono il 15 luglio
Non ci sono limiti di età per partecipare al bando basta avere almeno 18 anni, essere cittadino italiano o di uno dei Paesi UE o addirittura stranieri con regolare permesso di soggiorno. Il titolo di studio conseguito, deve essere di livello universitario: laurea, diploma di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale.

Regione Lazio, presentati due bandi da oltre 1 milione di euro a sostegno dell’arte contemporanea e della street art
Sono stati presentati ieri, al We Gil di Roma, due nuovi bandi, dal valore complessivo di 1 milione e 200 mila euro, che la Regione Lazio ha indetto per promuovere l’arte contemporanea e la street art, con particolare attenzione ai giovani.

TURISMO
Turismo: stato di miseria? Servono sgravi sui contributi

L’estate che si prospetta non è delle più floride. Anche con il bonus vacanze, contenuto nel decreto Rilancio n.34/2020, la situazione non sembra delle migliori. Proprio il bonus, che dovrebbe incentivare gli italiani a prendersi delle vacanze sul territorio nostrano, non aggrada gli albergatori, forse perché il meccanismo non è stato ancora compreso affondo da tutti.

Turismo, guide turistiche denunciano crisi del settore e criticano la direzione di Castel del Monte
Tra mostre annullate, eventi posticipati e musei chiusi, dichiara ancora Persano, è difficoltoso organizzare qualsiasi attività, impossibile immaginare l’Italia come destinazione per un viaggio. Tra gli esempi pratici citati vi è Castel del Monte, in cui non si permette alle guide turistiche di lavorare, e Villa Borghese a Roma, in cui non sono permesse le visite guidate.

NEWSCULTURA
Bergamo e Brescia, candidatura congiunta: potrebbero essere le capitali italiane della cultura 2023
E’ quasi una certezza: Bergamo e Brescia rappresenteranno le capitali italiane della cultura 2023. Il passo decisivo è stato realizzato con l’approvazione in Commissione Bilancio alla Camera, nell’ambito dei lavori sulla conversione del decreto Rilancio, dell’emendamento che conferisce il titolo alle due città,

Coronavirus, riapre il museo del Louvre ma i problemi sono gli stessi, guide comprese
“Prevediamo da 8.000 a 10.000 visitatori al giorno, senza essere sicuri di raggiungerli”, ha ammesso il presidente e direttore del museo Jean-Luc Martinez, durante una conferenza stampa organizzata in un museo ancora deserto….

All’ IIC di Copenaghen la mostra virtuale: “Leggere attraverso l’immagine. Omaggio a Gianni Rodari”
Dal 30 giugno al 18 agosto, ogni martedì e giovedì, sui canali Facebook e Instagram dell’Istituto di Copenaghen, verrà pubblicata una nuova tavola illustrata, per un totale di quindici illustrazioni rivolte a tre diverse fasce di età,…TURISMO

Uffizi. Eike Schmidt ottimista: tornano i turisti stranieri
La Galleria degli Uffizi ha registrato un numero crescente di visitatori dal 2016 fino a gennaio-febbraio 2020, un andamento interrotto certamente dall’emergenza Covid. Il primo semestre del 2020 – con un -85% rispetto al 2019 – è negativo rispetto all’anno precedente, ma molto positivo per la riapertura.

Polemiche sui voucher: Tribunale di Roma: no a restituzione denaro per ingressi, EU: no voucher ma restituire somme pagate per voli acquistati
“I tour operator chiedevano la restituzione delle somme per i biglietti acquistati per l’accesso al Parco Archeologico del Colosseo. Il Tribunale invece ha preso atto che gli incassi dei biglietti relativi al primo semestre 2020 erano stati già integralmente volturati da Coopculture all’ente Parco Archeologico”…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *